“Il Risottario” di Sergio Barzetti è un libro non solo per gli appassionati di risotti, ma anche per i neofiti, i teorici e gli scettici…

Eh sì, perché in quest’opera troverete le basi del risotto, dai brodi alla scelta del chicco, le ricette per servire piatti ricchi di gusto, tante idee per trasformare eventuali avanzi in appetitosi piatti alternativi e un viaggio fotografico attraverso le campagne del nord Italia, tra i produttori e la gente che si occupa di riso da generazioni.

Nel capitolo dedicato alla lavorazione del riso, Chef Sergio è venuto in Riseria per farsi svelare i segreti che questo magnifico e pregiato cereale custodisce gelosamente al suo interno.

Foto copertina ©2015 Guido Tommasi Editore – Sono riservati tutti i diritti di pubblicazione e riproduzione.

Sergio Barzetti - Il Risottario - Copertina - Riseria Re Carlo & C. snc - Riso italiano di qualità dalle pianure vercellesi

Fiabe di riso (un libro ed un cartone animato in quattro lingue)

Iniziativa benefica di Liberi di scegliere ONLUS per progetti di solidarietà finalizzati a bambini e ragazzi diversamente abili

Col patrocinio di:

  • EXPO 2015 Progetto Scuola

  • Lions Club International

  • Ente Nazionale Risi

  • MIUR – Ministero dell’Istruzione, università e Ricerca

  • Provincia di Vercelli

  • 14 Comuni del Vercellese e del Novarese


Das kulinarische Erbe der Alpen (Il patrimonio culinario delle Alpi) è un libro attraverso il quale Dominik Flammer e Sylvan Müller danno un volto agli appassionati coltivatori diretti e produttori alimentari della regione alpina, raccontando la loro storia e i luoghi dove vivono.

I due hanno compiuto un viaggio alla ricerca del patrimonio culinario delle Alpi, dalla Slovenia attraverso l’Austria in Baviera, in Svizzera e la Savoia, in Alto Adige e Valle d’Aosta. Raccontano la storia delle specialità riscoperte, dei prodotti tradizionali e delle tecniche di produzione quasi perse; in dieci capitoli il libro racconta la varietà di cibo nella regione alpina, dalle influenze dei pastori migratori al commercio globalizzato dei tempi moderni e il cambiamento della cultura alimentare in momenti di crisi.

Il libro è sotto il patrocinio di Slow Food International, con la prefazione a firma di Urs Brändli, presidente di Bio Suisse.

Il Paese più bello del Mondo, per i tipi di Spin360, è il titolo della collana di libri fotografici di cui I volti e i luoghi del riso fa parte: questa collana raccoglie foto che ritraggono volti e luoghi dei piccoli paesi italiani; un progetto nato per illustrare le potenzialità di alcuni angoli del nostro Belpaese e conservarne a lungo la memoria.

“Oltre a rappresentare un ricordo fotografico personale è, a suo modo, una piccola capsula spaziale”
(Piero Angela)

“Affinché domani molti possano tuffarsi nel passato è sufficiente che qualcuno oggi abbia la sguardo rivolto al futuro”

Copertina del volume “I luoghi e i volti del riso” ©2015 Spin360, Foto famiglia Re ©2015 Livio Bourbon. La proprietà intellettuale di tutte le immagini riprodotte sono dei rispettivi proprietari – Sono riservati tutti i diritti di pubblicazione e riproduzione.

Riseria Re Carlo - Foto della famiglia Re scattata da Livio Bourbon, contenuta nel libro "I volti e i luoghi del riso" per i tipi di Spin360°